MOLINO NALDONI E PUMMA’


MOLINO NALDONI E PUMMA’

 

Molino Naldoni, eccellenza nazionale nella produzione di farine, ha avviato una partnership con il Gruppo Pummà, specializzato nella pizza gourmet. Una liaison nel segno della filiera corta e della produzione bio, adottata da tutti i punti Pummà in Italia (Milano Marittima, Bologna, Milano) e all’estero (Ibiza).
 
Un accordo all’insegna della farina “Made in Italy”, scelta che fa onore a uno dei prodotti emblema del nostro Paese nel mondo: la pizza. L’accordo infatti contempla la fornitura a Pummà di farina di grano tenero tipo 0, ottenuta da una selezione di grani esclusivamente nazionali e locali, attraverso una linea appositamente studiata per ottenere impasti facili da lavorare e altamente digeribili. Farine “classiche” e bio prodotte dallo storico Molino Naldoni, che si sposano con la filosofia della pizza d’autore di Pummà, lievito Madre per gli impasti, ingredienti eccellenti per le farciture, collaborazioni al top in cucina. 
 
Molino Naldoni è il racconto di una lunga storia nell’arte molitoria, nasce nel cuore della Romagna a Brisighella all’inizio del 1700. Le generazioni dei Naldoni si spostano in altri tre molini, prima di approdare nel 1945 con Igino ed Elido Naldoni a Marzeno. Un’avventura proseguita nel corso dei decenni e delle generazioni, arrivata sino all’eccellenza d’oggi, grazie a tecnologie d’avanguardia, controlli qualitativi elevatissimi sui grani e sui prodotti finiti, ricerca costante, una proposta diversificata di grani e moliture. L’impianto di molitura si trova a Marzeno di Brisighella, interamente ricostruito negli anni 2000, mentre a Faenza si trovano gli uffici, l’impianto di confezionamento, i magazzini per il prodotto finito e i silos per lo sfuso.
 
Quasi inevitabile che un percorso di questo tipo si incrociasse con quello di Pummà, progetto di pizza gourmet iniziato nella primavera del 2013 a Milano Marittima ed estesosi dallo scorso anno a Bologna e Milano, sino a varcare il confine nella glamour località giovanile di Ibiza. 
Tutti i locali a marchio Pummà condividono una stessa filosofia di pizza: impasti lievito Madre, l’esclusività di ingredienti per le farciture, menù stagionali con incursioni stellate, collaborazioni al top in cucina e davanti al forno, la carta del beverage con birre artigianali, vini e bollicine, stessi fornitori per tutto il gruppo, formazione del personale. Tutto ciò ha portato ad accreditare questa proposta nelle principali guide del settore, con riconoscimenti di prestigio come i recenti “Due spicchi” nella guida alle Pizzerie del Gambero Rosso per Pummà Milano Marittima, e l’ancora più “fresca” consegna della “Faccina radiosa” nella guida di Golosaria, avvenuta lunedì scorso a Milano.
 
Con la scelta delle farine Naldoni, Pummà fa una chiara scelta di filiera corta e controllata, all’insegna del “buono, pulito e giusto” tematiche al centro dello spirito del locale e dell’azienda molitoria. 

 

Categorie

C'è 1 comment

Add yours